BarcoGAS | Gruppo d'acquisto Solidale

presentazione barcogas01

COSA E' UN GAS?

Il GAS e' un gruppo di persone che agisce secondo il principio della solidarietà e che decide di unirsi per fare la spesa in modo più consapevole. Questo significa non solo risparmiare acquistando prodotti di qualità ma anche porsi delle domande sulla sostenibilità dei propri acquisti: chiedersi se per produrre i beni che consumiamo sia stato rispettato il lavoro delle persone, quanto la produzione possa avere impatto sull'ambiente in termini di inquinamento, trasporto ed imballaggio, quanta parte del costo finale del bene sia utilizzato per pagare il lavoro e quanto sia speso per accondiscendere alle logiche della distribuzione
Il GAS si riunisce periodicamente per pianificare nuovi acquisti, per organizzare iniziative di promozione sul territorio ed anche solo per approfondire tematiche condivise. Si puo' scegliere di aderire al GAS semplicemente per acquistare prodotti oppure si puo' partecipare attivamente alle iniziative del gruppo. La partecipazione non richiede molto tempo: al massimo qualche ora al mese!

IL GAS NON E' UNA RIVENDITA, IL GAS SIAMO TUTTI NOI

presentazione barcogas02Il GAS non e' una rivendita: i prodotti vengono ceduti agli acquirenti al prezzo praticato dal fornitore senza alcuni ricarico! Ai membri del GAS e' richiesto di sottoscrivere la tessera annuale dell'associazione Barcobaleno, che serve a finanziare le attivita' del gruppo. Gli ordini dei prodotti vengono effettuati on-line attraverso il sito. Per ordinare è necessario chiedere la registrazione ed accedere alla propria sezione. La gestione di ciascun produttore e' affidata ad un referente, membro del gruppo, che si preoccupa di tenere i contatti con il fornitore, aprire l'ordine dei prodotti e occuparsi delle modalità di consegna. I prodotti si possono acquistare solamente all'apertura dell'ordine sul sito. Alcuni prodotti come latticini, verdura, carne... sono acquistati a cadenza settimanale mentre altri vengono gestiti a cadenza periodica. I prodotti acquistati si ritirano nei giorni indicati sul sito del gas presso la sede BARCOGAS. Il pagamento e' gestito attraverso un sistema di "prepagato": ogni utente versa una quota sul conto corrente dell'associazione Barcobaleno dalla quale vengono stornati di volta in volta gli acquisti effettuati. L'ammontare della quota e' libero.

COME SCEGLIAMO I PRODUTTORI

Prioritariamente acquistiamo da

  • PRODUTTORI LOCALI: per ridurre l'impatto del trasporto, per avere i prezzi vantaggiosi della filiera corta evitando i rincari applicati nei passaggi distributivi
  • PICCOLI PRODUTTORI: perchè è possibile creare un rapporto di conoscenza diretta e di fiducia; per incentivare l'occupazione e lo sviluppo delle piccole realta' artigianali
  • PRODOTTI BIOLOGICI E DI STAGIONE: che siano rispettosi dell'ambiente, salutari e che abbiano un basso costo energetico
  • PRODOTTI DI AZIENDE ATTENTE ALLE CONDIZIONI DI LAVORO: beni che non derivino dallo sfruttamento del lavoro, beni che provengano da territori confiscati alle mafie. prodotti coltivati o prodotti da cooperative che promuovono l'inserimento di persone disabili o svantaggiate. Spesso gli stessi produttori partecipano alle riunioni del GAS per condividere la propria esperienza e visione imprenditoriale, per illustrare al meglio i propri prodotti e rispondere alle curiosità degli associati

Accedi al sito del BarcoGAS 

 


Di seguito le news aggiornate, direttamente dalla pagina Facebook del "BarcoGAS"

  • Barcogas - Gruppo d'acquisto Solidale Forlimpopoli shared Bengasi Battisti's post.Tramite Bengasi Battisti Un alleanza tra produttori biologici e consumatori consapevoli può arginare gli interessi delle multinazionali della chimica e limitare i danni alla salute e all’ambiente .

  • Barcogas - Gruppo d'acquisto Solidale Forlimpopoli shared a memory.Tramite Alessandra Bresciani ha condiviso la foto di PARLAMENTO PULITO. I MAESTRI DELL'ANTICA GRECIA CI AVEVANO AMMONITO PER TEMPO.....

  • Barcogas - Gruppo d'acquisto Solidale Forlimpopoli shared a memory.“A TUTTO BIOGAS – COME MAIALI – IL PREZZO” di Piero Nicholas Riccardi. “COME MAIALI” Puntata dedicata all’alimentazione. Partiremo dallo scandalo dei maiali tedeschi alla diossina, con la ricostruzione delle cause della contaminazione analizzate da osservatori tedeschi, per arrivare in Italia tra gli allevamenti dell’Emilia Romagna che devono convivere con le sempre più numerose centrali a biogas che rendono più degli allevamenti stessi. “IL PREZZO” Chi decide il prezzo di quello che mangiamo? Quali sono le conseguenze sociali quando il costo del pane e della pasta sono troppo alti o troppo bassi? “A TUTTO BIOGAS” Gli allevatori della pianura padana per produrre un maiale di qualità vanno in perdita, mentre quelli che producono prosciutti “Dop” lavorano anche cosce estere, pagate la metà, e commercializzate come prosciutti nostrani o di montagna. Ma c’è un’altra minaccia per gli allevatori e il resto dell’agricoltura italiana: le bioenergie, che vanno di moda e intorno alle quali girano un mucchio di soldi pubblici.

  • Barcogas - Gruppo d'acquisto Solidale Forlimpopoli shared a memory.ACCADEVA OGGI…16 Agosto : 1924 - Il cadavere di Giacomo Matteotti, deputato socialista rapito e ucciso dalla polizia fascista nel giugno dello stesso anno, viene ritrovato in un bosco a Riano.

  • Barcogas - Gruppo d'acquisto Solidale Forlimpopoli shared a memory.Carlin Petrini, fondatore di Slow Food. L’intera situazione alimentare è sotto schiaffo. Io sono esterrefatto per come l’Unione europea ha portato avanti caparbiamente un’apertura al mercato che ha completamente sconfessato la politica che invece ci portò ad essere all’avanguardia come modello alternativo con la salvaguardia delle Denominazioni di origine protette che ridiedero orgoglio all’agricoltura di base. Ora invece siamo la retroguardia mondiale: i trattati di libero scambio, per ultimo il Ceta con il Canada, hanno aperto la porta alla deambulazione delle merci che favoriscono le grandi aggregazioni globali avvenute in maniera impressionante negli ultimi anni nel settore alimentare. Giganti economici che producono in scala industriale non rispettando la salute degli animali – e gli allevamenti intensivi produrre uova sono fra i peggiori – e la dignità dei contadini a cui viene sottratta la possibilità di accedere ai mercati, anche locali. Qua di «libero scambio» non c’è niente: c’è la libertà delle volpi di azzannare le galline.

  • Barcogas - Gruppo d'acquisto Solidale Forlimpopoli shared Osservatorio Sideralmente's post.🌕 Pronti per l'eclisse? 🔴 "Poche stelle e soltanto le più lucide brillavan da prima nella volta celeste atteso lo splendor vivo della piena luna, ma immergendosi questa nell'ombra comparivan fuori successivamente le stelle più minute finchè all'eclisse totale il cielo era folto di stelle di ogni grado come nelle notti serene prive di luna e la via lattea pure distinguevasi chiaramente." Questa è la descrizione fatta dall'astronomo Giuseppe Bianchi dell'eclisse lunare totale del 2 settembre 1830. Grazie alle sue parole possiamo immergerci nello spettacolo offerto dall'eclisse e scoprire uno degli effetti più suggestivi di questi eventi: la luminosissima Luna Piena viene velata dall'ombra terrestre perdendo la maggior parte della sua brillantezza. In quel momento nel cielo ricompaiono le stelle che normalmente sono "offuscate" dalla luce riflessa dal nostro satellite. Questa sera, 27 Luglio, potremo assistere dal vivo a questo evento. Marte, che si troverà vicino alla Luna, sembrerà ancora più splendente e gli astrofografi potranno provare a immortalare il nostro satellite e la Via Lattea. La prossima occasione l'avremo la mattina del 21 Gennaio 2019 quando l'eclisse totale di Luna avverrà in piena notte, mostrandosi in tutto il suo "tenue splendore".

  • Barcogas - Gruppo d'acquisto Solidale Forlimpopoli shared Barcobaleno PassioninMovimento's post.Anche quest'anno il "Progetto Antifascista, di Sostenibilità, Economia Solidale, Legalità e Salute" costituito dalle Associazioni e Gruppi di Persone: Ass. Barcobaleno PassioninMovimento, Presidio LIBERA Forlimpopoli "Giuseppe Letizia", ANPI Forlimpopoli, Comitato per la Democrazia Costituzionale-Forlimpopoli, BarcoGas-Gruppo di Acquisto Solidale Forlimpopoli, Forlimpopoli Cammina, Cgil Forlì-Sede Forlimpopoli, Gruppo Forlimpopolese Funghi e Flora, Associazione Mariette, Ass. Antonietta Rondoni, organizza un pullman per partecipare alla marcia della PACE Perugia-Assisi domenica 7 ottobre. In settembre pubblicheremo il programma dettagliato e procederemo alle iscrizioni, nel frattempo potete calendarizzare l'importante evento. http://www.perlapace.it/verso-la-marcia-perugiassisi-del-7-ottobre-2018/